facebook-at-work

Work in progress per Facebook!

Pubblicato il 20 gennaio 2015 - 11:40 da in Technews

Taggato con: , , , ,

Facebook? Al lavoro!

Facebook at work: secondo il quotidiano inglese Financial Times, la società di Mark Zuckerberg starebbe progettando una versione business della sua piattaforma, al fine di diventare parte integrante anche  della vita lavorativa dei professionisti.

Entrando in ufficio con questa nuova veste, il social network per eccellenza mira ad ottenere il consenso di titolari e responsabili che spesso vedono come negativo per la produttività il tempo trascorso dai dipendenti su Facebook tra post, tag, condivisioni di foto. Proprio per questi motivi, in molte realtà lavorative non è possibile accedere al social network dai computer connessi alla rete aziendale.

Questa nuova versione faciliterebbe la collaborazione tra colleghi e l’interazione su documenti condivisi; il risultato sarebbe un mix tra LinkedIn, il social network che vanta 90 milioni di utenti attivi al mese e che i professionisti utilizzano come vetrina di curriculum e competenze e Google Drive, la suite online per la gestione e conservazione dei propri documenti e file.

Da una parte si avrebbe così  un’interfaccia professionale dedicata all’ambito lavorativo, dall’altra la versione di Facebook a noi tutti familiare, con i nostri contatti, le foto, i video: tutto questo permetterebbe agli utenti di mantenere un profilo ad utilizzo aziendale separato da quello abitualmente utilizzato nella versione classica del social network.

Questa office version è già da tempo adottata dagli stessi dipendenti di Facebook, che utilizzano le funzionalità delle chat di gruppo, per organizzare le attività e scambiarsi idee e consigli inerenti alle tematiche di lavoro.

fb scambio

Ora che la piattaforma si è notevolmente diffusa con i suoi 1,3 miliardi di utenti, è naturale entrare ufficialmente anche nel posto di lavoro e sulle scrivanie dei lavoratori.

Sicuramente non mancheranno però difficoltà tecniche in previsione di questa “scissione” del proprio account , dovute alle norme di protezione e privacy dei dati del social network classico.

Il social network mira quindi a distinguere la propria offerta rispetto alla concorrenza, puntando anche sulla connessione tra professionisti, affinché si crei una rete “familiare” di relazioni lavorative. 

fb connettere

L’obiettivo di Facebook nell’ufficio del 2015 sarà quindi quello di essere…di casa.

 

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su

Autore dell'articolo

  • Ho una laurea triennale in Scienze della Comunicazione ed una conoscenza approfondita dei vari sistemi ed ambienti operativi Windows: da sempre ho infatti una grande passione per l’informatica.
    In particolare mi piace tenermi costantemente aggiornata riguardo al funzionamento, uso e personalizzazione dei programmi più diversi, per poter poi fornire un migliore servizio di assistenza e una più veloce risoluzione di eventuali problemi.
    Sono fiera di essere la prima figura femminile che entra a far parte del Team Sapoto!

    Guarda tutti gli articoli di Cristina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protected by WP Anti Spam