Facebook-Whatsapp

Pronto chi…WhatsApp?

Pubblicato il 14 marzo 2014 - 14:50 da in Technews

Taggato con: , , , , , , ,

A breve WhatsApp integrerà un servizio di chiamata vocale.

Tra non molto WhatsApp darà la possibilità di effettuare chiamate vocali non attraverso la normale rete telefonica, ma con il solo supporto della connessione ad Internet.

Di recente “inglobata” per 19 miliardi di dollari dal più noto al mondo social network Facebook “dell’under 30” Zuckerberg, WhatsApp non smette di far parlare di se e questa astuta mossa permetterà di chiamare i propri contatti direttamente con l’app.

Il tutto sarà attivo entro Maggio ed è stato annunciato fine mese scorso nel contesto del Mobile World Congress di Barcellona, sede della fiera elettronica più rinomata di Europa.

WhatsApp lancia così la sfida a Skype e Viber, che sono attualmente i servizi più utilizzati per le chiamate gratuite on line.

Dopo l’acquisizione di Facebook, WhatsApp ha registrato un incremento degli iscritti da 450 a 465 milioni e tutto questo nell’arco di una sola settimana.

Se sul fronte delle chiamate vocali WhatsApp ha come rivali i già citati Skype e Viber, su quello della messaggistica non può passare di certo inosservato il nome di Telegram Messenger.

 

whatsapp

 

Un nuovo rivale quindi che si aggiunge alla lista degli ormai noti WeChat e Line.

Gratuita, veloce e sicura, Telegram conta già milioni di utenti e si trova nelle prime posizioni – categoria Social Network – della Apple Store e in quella del Play Store Android.

Ma WhatsApp, integrando ora anche le chiamate e  forte di questo, non lo teme di certo e si presta così ad un utilizzo “no stop” della sua app.

 

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su

Autore dell'articolo

  • Ho una laurea triennale in Scienze della Comunicazione ed una conoscenza approfondita dei vari sistemi ed ambienti operativi Windows: da sempre ho infatti una grande passione per l’informatica.
    In particolare mi piace tenermi costantemente aggiornata riguardo al funzionamento, uso e personalizzazione dei programmi più diversi, per poter poi fornire un migliore servizio di assistenza e una più veloce risoluzione di eventuali problemi.
    Sono fiera di essere la prima figura femminile che entra a far parte del Team Sapoto!

    Guarda tutti gli articoli di Cristina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protected by WP Anti Spam