google_transit

Google Transit è arrivato a Milano

Pubblicato il 19 febbraio 2015 - 17:25 da in Technews

Taggato con: , , ,

Con Google Transit Internet è sempre più mobile!

Google Transit è la funzionalità di Google Maps tramite cui si possono ottenere informazioni e orari dei servizi pubblici per gli spostamenti e i tempi di attesa stimati.

Oltre a indicare i possibili percorsi per raggiungere un determinato punto della città in macchina o a piedi, si aggiungono così nuove informazioni di trasporto riguardanti le linee di superficie e della metropolitana con i relativi orari, disponibili sia su PC che su dispositivi mobili.

Dopo Roma e Torino, Transit arriva a Milano grazie a un accordo raggiunto tra il Comune e Google giusto in tempo per Expo 2015, che dovrebbe far pervenire nel capoluogo lombardo circa venti milioni di visitatori.

Utile quindi per i cittadini, ma ancora più per chi raggiunge la città per turismo o per lavoro.

Le novità non finiscono però qui: oltre a Google Transit è possibile attivare la funzione di  Street View, attraverso la quale si possono visitare virtualmente con suggestive foto panoramiche alcuni luoghi simbolo di Milano, partendo dai cortili interni del Castello Sforzesco, l’Arena Civica, il parco delle Basiliche, la Rotonda della Besana e i giardini di villa Lonati.

L’elenco è in perenne aggiornamento.

La stipulazione dell’accordo è avvenuto nella nuova sede del colosso di Mountain View, simbolo dell’innovazione e attrattività milanese (come ha affermato lo stesso sindaco Pisapia), sita  in via Confalonieri nel quartiere Isola di Porta Nuova.

Non si è trattato però solo di una firma: Google si è detta disponibile ad aprire alla città  i propri uffici con corsi di formazione riguardanti la tecnologia e il web.

L’edificio ospita 200 dipendenti ed è stato premiato con la certificazione gold leed in fatto di sostenibilità, grazie ad un philosophical concept innovativo ed ecologico, riguardante la scelta di materiali e di sistemi di riscaldamento/raffreddamento, illuminazione ed infine di insonorizzazione.

Ora non ci resta che lasciarci trasportare da…Google Transit!

Google-Transit

 

 

 

 

 

 

 

 

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su

Autore dell'articolo

  • Ho una laurea triennale in Scienze della Comunicazione ed una conoscenza approfondita dei vari sistemi ed ambienti operativi Windows: da sempre ho infatti una grande passione per l’informatica.
    In particolare mi piace tenermi costantemente aggiornata riguardo al funzionamento, uso e personalizzazione dei programmi più diversi, per poter poi fornire un migliore servizio di assistenza e una più veloce risoluzione di eventuali problemi.
    Sono fiera di essere la prima figura femminile che entra a far parte del Team Sapoto!

    Guarda tutti gli articoli di Cristina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protected by WP Anti Spam