spotify copia

Fatti un selfie con Spotify!

Pubblicato il 10 novembre 2015 - 12:58 da in Technews

Taggato con: , , , , , , ,

Spotify personalizza la tua playlist con un selfie.

Spotify: da oggi basta un selfie per scegliere la musica da ascoltare, creando una propria playlist personalizzata in base all’umore del momento.

Il popolare servizio di streaming musicale ha annunciato così l’imminente introduzione di questa nuova funzionalità.

Il nostro stato d’animo sarà analizzato dall’applicazione HTC Mood Player: sarà sufficiente selezionare una foto esistente sul PC, sui propri social network, oppure scattarsi un selfie in tempo reale, al fine di avviare l’elaborazione dell’immagine.

Attraverso questa analisi, l’app creerà la playlist più adatta al nostro umore.

L’applicativo, basato sulla tecnologia SkyBio, è infatti in grado di codificare le espressioni facciali e riconoscere diversi stati d’animo come felice, triste, nervoso, stanco, excited, sorpreso e annoiato.

La lista di canzoni creata, sarà composta da brani presenti all’interno del vasto catalogo del servizio di streaming musicale.
Al fine di tirarci su di morale, sarà persino possibile scegliere una playlist in totale contrapposizione con il nostro umore.

Spotify dimostra così, non solo di essere al passo coi tempi, ma anche la sua ferrea e costante intenzione di differenziare il suo servizio dall’agguerrita concorrenza di Apple Music. HTC Mood Player viene lanciato come parte della campagna pubblicitaria di un nuovo smartphone HTC, ma il servizio è disponibile per tutti i clienti Spotify

Una cosa è certa: quando scatteremo un selfie con Spotify sarà tutta…un’altra musica!

Spotify.music

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su

Autore dell'articolo

  • Ho una laurea triennale in Scienze della Comunicazione ed una conoscenza approfondita dei vari sistemi ed ambienti operativi Windows: da sempre ho infatti una grande passione per l’informatica.
    In particolare mi piace tenermi costantemente aggiornata riguardo al funzionamento, uso e personalizzazione dei programmi più diversi, per poter poi fornire un migliore servizio di assistenza e una più veloce risoluzione di eventuali problemi.
    Sono fiera di essere la prima figura femminile che entra a far parte del Team Sapoto!

    Guarda tutti gli articoli di Cristina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protected by WP Anti Spam